Più vero del vero

Tempo di lettura: 1 min István Orosz è un grande grafico, designer, pittore, animatore video. Ungherese, 67enne, può essere capito al volo guardando due filmati su YouTube, entrambi inferiori ai 5 minuti. Resterete ammirati dalle sue creazioni di immagini guardabili da più punti di vista, spesso frutto di anamorfosi, così come di illusioni ottiche e di oggetti impossibili, con una …

Leggi tuttoPiù vero del vero

Uscire dalla crisi

Tempo di lettura: 1 min Sòno si occupa di aiutare la gente a sbloccarsi, a superare un momento di crisi relazionale, professionale, etica, da cambiamento subito o scelto, eccetera. Dalla nostra storia quasi quadriennale e dalle ricerche svolte crediamo di aver messo a fuoco dei punti fermi. Vediamone alcuni. È bene vedere con chiarezza i termini e le responsabilità della …

Leggi tuttoUscire dalla crisi

Un mondo di ombre

Tempo di lettura: 1 min Quest’adorabile immagine dice molto della ‘vita buona’: quella fondata sull’invecchiamento come riscoperta della bambina o del bambino che fummo o – a volte – che avremmo potuto essere. La cosa, a ben guardare, è anche più profonda. In vari sensi. La luce da dietro mostra che la fanciulla è l’ombra lunga della vecchina con bastone, …

Leggi tuttoUn mondo di ombre

La voce del padrone

Tempo di lettura: 1 min Una delle panzane del pensiero unico è la tesi della crisi come opportunità, con presentazione della consueta immagine dell’ideogramma cinese che entrambe le rappresenta. L’ideologia conformista, anzitutto dei manager e dei consulenti, è basata sulla colpevolizzazione implicita di chi soffre le conseguenze di una delle tante, continue crisi prodotte dal sistema attraverso il meccanismo elegantemente …

Leggi tuttoLa voce del padrone

Meglio accompagnati

Tempo di lettura: 1 min A proposito del mio rifiuto di parlare ancora di felicità, aggiungo un secondo motivo, che si riferisce all’attuale ideologia della felicità. Essa non è solo conservatrice e integratrice, doveristica e un po’ folle (né ho già discusso in questo blog). È anche fondata sul falso, ossia su un’impostazione che riduce quasi tutto all’individuo. Ora, tutte …

Leggi tuttoMeglio accompagnati

W Gianburrasca

Tempo di lettura: 1 min Perché non parlo più di felicità, alla quale in questo inizio del secolo ho dedicato due libri e – all’inizio – una parte delle attività della start up Sòno? I motivi sono diversi, talché ne tratterò in più ‘stimoli’ di questo blog. Il primo ha a che fare con l’utilizzo oggi prevalente dell’ideologia della felicità: …

Leggi tuttoW Gianburrasca

Eu-umani e dis-umani

Tempo di lettura: 2 min Il giorno del 75esimo anniversario della morte nel campo di concentramento, per fame e tifo, della quindicenne Anna Frank ho ricevuto la bella mail di un amico cattolico, che pubblico qui sotto. Per parte mia, aggiungo un’ipotesi alle molte cose vere scritte nell’occasione e specialmente alla splendida trasmissione RAI di Corrado Augias. L’ipotesi è questa: …

Leggi tuttoEu-umani e dis-umani