Zuma Rock

Tempo di lettura: 1 min

In Nigeria, a non grande distanza dalla capitale, si trova un gigantesco monolite, alto 725 metri e con una circonferenza di 3.5 chilometri. È uno dei monumenti naturali più celebri del Paese, che è il più popoloso d’Africa.

Come potete vedere dalla foto, esso è tutto zigrinato da sottili linee verticali, che – secondo uno dei miti locali – sarebbero state create e mantenute dalle gocce di pianto degli uccelli. Quando esse verranno meno è prevista la fine del mondo.

Insomma, sono le lacrime a tenere viva la Terra. È il dolore, sin dalla nascita, a sostenere la vita. Sinché avremo tutti quanti, animali e umani, la capacità di piangere saremo salvi: gli occhi asciutti di pianto costituiscono l’anticamera della morte.

Sono le emozioni, pure quelle negative, a salvare il pianeta: il canto felice degli uccelli, che contribuisce alla felicità loro e di ogni specie, così come il loro soffrire.

Un commento su “Zuma Rock”

Lascia un commento