Morire, che cosa curiosa!

Tempo di lettura: 2 min Cercar di (ri)trovare se stessi, di auto-realizzarsi, porta spesso a interrogarsi sulla morte, termine ultimo del nostro vivere terreno: ciò risulta anche dall’esperienza dei ‘racconti di sé’ che Sòno raccoglie. Gli atteggiamenti più diffusi variano assai. Dal terrore, connesso all’ansia della perdita totale, al favore, derivante dalla fede nell’eterna salvezza. Dall’indifferenza (“me ne occuperò a …

Leggi tuttoMorire, che cosa curiosa!

Sogni, non incubi

Tempo di lettura: 1 min “È il sogno la parte più gioiosa della vita, eppure la più reale” (Pedro Chagas Freitas, scrittore portoghese, 2019). Sognare qui è inteso come immaginare, auspicandola, una condizione diversa, più valida e gratificante. Sognare vuol dire sapere che un altro mondo è possibile, che relazioni nuove con le persone risultano concepibili. Sognare è una variante …

Leggi tuttoSogni, non incubi

Gentile, gentili

Tempo di lettura: 1 min Gentile all’origine indicava l’appartenenza alla ‘gens’, alla stirpe. Poi, sottintendendo ‘buona’, ha finito con l’evocare un’élite: anzitutto i nobili (tuttora si usano in tal senso gentiluomo e gentildonna). Quindi, abbandonando il ‘sangue blu’, quell’aggettivo è passato a qualificare doti spirituali, sentimenti elevati (ricordate il Dolce Stil Novo?). Infine, oggi, denota gli individui e i comportamenti …

Leggi tuttoGentile, gentili

Sentirsi ammirati da tutti

Tempo di lettura: 1 min Come il credersi odiati dall’universo mondo, ugualmente l’avvertire di essere applauditi e magari venerati dalla quasi totalità di chi ci conosce può rendere più ardua la connessione con se stessi, quella che a Sòno chiamiamo auto-consonanza. Certo, è meglio sentire di essere amati che disprezzati. Ma, a ben guardare, ci capita frequentemente di ipotizzare che …

Leggi tuttoSentirsi ammirati da tutti

Sentirsi odiati da tutti

Tempo di lettura: 1 min Nella ricerca di diventare se stessi, in consonanza con le proprie caratteristiche e potenzialità, il sentirsi perseguitati dagli altri è un ostacolo massiccio. A Sòno, nei percorsi di auto-individuazione, incontriamo donne e uomini che si sentono non solo disconosciuti ma anche guardati con ostilità. Siamo attenti a esaminare le singole storie: non è giusto pensare …

Leggi tuttoSentirsi odiati da tutti

Unica vera bestemmia

Tempo di lettura: 1 min Questo aforisma è tratto dal bel blog Mixtura di Massimo Ferrario, formatore aziendale e intellettuale raffinato e polemico. Aiuta a tenersi lontano dall’uso politico delle religioni, dal Dio degli eserciti e dei cappellani militari (ricordate don Milani?).

Consola, consòna

Tempo di lettura: 1 min Compassione è diventato un termine equivoco. A volte è usato con sfumature negative: “è un cretino, mi fa compassione”, “suona così male da far compassione”, oppure – con senso di superiorità – “lo compatisco, non ha combinato niente nella vita”. In questi casi si deplorano e si disprezzano gli individui incapaci, inetti, incompetenti, ridicoli, biasimevoli. …

Leggi tuttoConsola, consòna